Rss Feed

giovedì 25 dicembre 2014

Cestini di Fyllo misti: ricotta e salmone / tonno e maionese

Pubblicato da Claudia Pane a 12:05


Come promesso, eccomi con l'antipasto che ho preparato ieri sera.
Era la prima volta che utilizzavo la pasta fyllo, perchè non ero mai riuscita a trovarla al supermercato. L'altra volta l'ho vista, e l'ho presa per curiosità, perchè volevo capire che consistenza avesse. In sostanza è come la pasta sfoglia, ma non gronda burro, è più leggera.

Trattandosi di un antipasto della cena della vigilia, ho pensato di fare dei cestini ripieni, molto più coreografici di altre preparazioni con la fyllo, come ad esempio dei fagottini. Onestamente... sono difficili da mangiare, perchè non si possono usare forchetta e coltello, e quindi tocca usare le mani, cercando di mantenere un minimo di decenza a tavola, e non fare la figura dei buzzurri. Però, nonostante questo, a casa mia li hanno apprezzati tutti, perchè sono molto belli ed eleganti da presentare! Insomma, adatti alle occasioni speciali.

Per il ripieno, ho optato per salmone e ricotta. Ne ho preparati un paio maionese e tonno, perchè c'è sempre qualcuno a cui non piace la ricotta o il salmone, ma è inutile dire che la versione al salmone è più delicata ed elegante.

Ho scelto di farli il più leggeri possibile: maionese light, niente aggiunta di olio, tonno e salmone al naturale, e niente sale (non ce n'è bisogno!)

Per 6 cestini
4 fogli di pasta fillo
burro e farina
stampini usa e getta

200 gr di ricotta di mucca
1 scatoletta di filetto di salmone al naturale (100 gr sgocciolato)
prezzemolo
pepe

maionese light allo yogurt
1 scatoletta di tonno al naturale (56 gr sgocciolato)
prezzemolo
pepe

Srotolare la pasta fillo e prenderne 4 fogli. Ricavare sei quadrati, usando come misura gli stampini di alluminio rovesciati: i quadrati saranno leggermente più grandi dello stampino. Avrete 6 quadrati x 4 sfoglie.
Spennellate ogni quadrato delle 4 sfoglie con il burro sciolto, poi sistemate i 4 piccoli quadrati in maniera sfalsalta, in modo da ottenere una sorta di "raggiera". Sistemateli, quindi, negli stampini imburrati e infarinati. Procedete così per i 6 quadrati, poi infornateli a 180° in forno statico per 5 minuti o fino a doratura.
Lasciateli raffreddare prima di sformarli, perchè gli angoli che sporgono sono molto delicati.

Preparate i due ripieni: mischiate la ricotta con il salmone tritato al coltello, e aggiungete prezzemolo e pepe. Girate bene, poi frullate tutto con il mixer a immersione, in modo da ottenere una crema omogenea.

A parte, mischiare la maionese con il tonno tritato al coltello, aggiungete pepe e prezzemolo tritato. Frullate tutto.


Farciteli poco prima di servirli e completato con prezzemolo e un ciuffetto di maionese, per differenziarli e non confonderli.

0 commenti on "Cestini di Fyllo misti: ricotta e salmone / tonno e maionese"

Posta un commento